Blog

Permalink to Un insolito tepore autunnale

Un insolito tepore autunnale

Un insolito tepore autunnale

Elisabetta Pierri

UN INSOLITO TEPORE AUTUNNALE

Sullo sfondo di una Roma voluttuosa e avvolta nel tiepido clima d’autunno si intrecciano le storie e i destini di Alberto e Annalisa, dei loro due figli adolescenti, di Greta e Francesco, di Sara, di Amal/Valentina e di Antonio, tutti accomunati da un percorso intimamente tormentato e individuale che li porterà alla scoperta e all’accettazione di se stessi, del proprio corpo, dei propri desideri e di ciò che è davvero importante nella propria vita. Le trasgressioni extraconiugali di Alberto e Annalisa li inizieranno a piaceri inaspettati e sconvolgenti; Rainer e Sofia, nell’esplorazione reciproca dei corpi, libereranno quell’ansia – così tipica dell’adolescenza – di acquisire una specifica identità; Greta e Francesco ritroveranno l’affiatamento di coppia nella tenerezza primordiale della cura dell’altro. A smuovere il torpore della spesso piatta quotidianità sono non solo le pulsioni, i ricordi e le fantasie erotiche dei personaggi, ma anche avvenimenti inconsueti e imprevisti e altri personaggi che incrociano le vite dei protagonisti come binari che si sovrappongono per poi allontanarsi per sempre. Così la giovane e brillante Sara, piombata all’improvviso nella vita di Annalisa per caricarla d’emozione; così la sex-worker/studentessa Amal/Valentina che soggiogherà Alberto con le sue grazie e con la storia della sua vita; così ancora Antonio, attempato e melanconico signore che, dopo aver giocato al sesso virtuale con Greta, accetterà serenamente di invecchiare.

Raffinata e potente sensualità in cui si uniscono le varie forme del desiderio. Elisabetta Pierri tratta argomenti delicati: amori gay, un incesto, una relazione con una prostituta, tradimenti e sesso virtuale, proteggendo però i personaggi da facili giudizi, trasmettendo al lettore tutta l’umanità che pervade le loro azioni.

Un esordio straordinario, una scrittura avvolgente, un immaginario erotico ricco di sfumature.

 

Pierri_Piatto

 

Elisabetta Pierri è nata a Sarzana nel 1975. Vive e lavora a Roma, dove inoltre scrive poesie e si occupa attivamente di femminismi e questioni di genere. Questo è il suo primo romanzo.

 

CODICE ISBN: 978-88-97879-03-9

FORMATO: 14 X 21

CONFEZIONE: brossura con risvolti

PAGINE: 168

PRIMA EDIZIONE: Aprile 2013

PREZZO: € 14,00

Acquista Un insolito tepore autunnale

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *