INK EDIZIONI, fondata nel 2012, pubblica testi di narrativa, saggistica, varia e manualistica “leggera”.

Fondata e diretta da Francesco Bogliari, fa parte del gruppo Media&Co che detiene altri due marchi editoriali: Metamorfosi Editore e Mind Edizioni.

Nel 2018 è nata la nuova collana Medical Noir: diretta da Danilo Arona ed Edoardo Rosati, propone storie avvincenti di autori italiani costruite sui temi, gli intrighi, i complotti e le location della Medicina: dalla detection moderna al thriller storico, dall’apocalisse prossima ventura (a base di pandemie e contagi planetari) alla fantascienza, fino all’horror goticheggiante.

Il primo titolo, La maledizione della croce sulle labbra,  è uscito il 21 giugno 2018, mentre il secondo è Bloodyline, uscito il 7 febbraio di quest’anno.

 

Le ultime notizie


Permalink to BLOODYLINE

BLOODYLINE

Acquistalo subito!

BLOODYLINE

di Gianfranco Nerozzi

«Attingendo da un lato alla tenebra della mente dell’indiscusso maestro Stephen King, dall’altro agl’incubi visuali del genio inquietante di Francis Bacon, emergendo come un agghiacciante apologo della follia nichilista e della sopravvivenza disperata, con Bloodyline Gianfranco Nerozzi alza ulteriormente il livello dello scontro. Ma non aspettiamoci che questa sia l’ultima trincea: gl’inferi concepiti da questo formidabile maestro del lato oscuro non hanno confini.» dalla prefazione di Alan D. Altieri

 

La vittima è legata sul letto, i polsi imprigionati alla testiera in ferro battuto, come se fosse in croce. Il killer l’ha uccisa, dissanguandola goccia a goccia e restando a guardarla mentre moriva. Sul muro una scritta: VUOTA. Con una data a fianco. Salvo Michelis, commissario della Polizia di Stato, osserva la scena del delitto con sgomento: è la medesima scena descritta quella stessa notte da suo figlio Alessio, undici anni, malato di emofilia, dopo essersi risvegliato in preda a un incubo, durante una forte crisi emorragica. Il bambino ha visto l’omicidio, come se i suoi occhi si fossero fusi con quelli dell’assassino. In una frenetica corsa contro il tempo, Michelis dovrà affrontare i fantasmi del proprio passato per salvare suo figlio. In un hotel abbandonato sull’Appennino tosco-emiliano, il confronto decisivo. Dentro un antico labirinto rituale, il piccolo Alessio dovrà sconfiggere il Mostro che lo perseguita. Per farlo, dovrà superare un’ultima linea di confine: dipinta con il sangue, ma profonda come l’amore.

Gianfranco Nerozzi, classe 1957, acclamato come “il più romantico degli scrittori horror e il più sanguinario degli scrittori noir”. Definito da Carlo Lucarelli: “il poeta del brivido”. Ha pubblicato 27 romanzi, spaziando fra le diverse tipologie del thriller. Fra i tanti suoi lavori: Cuori perduti (Premio Tedeschi 2001), Genia (Premio Le ali della fantasia 2005) e lo sconvolgente Resurrectum. Nel 2009 ha pubblicato Il cerchio muto, uscito in Germania col titolo Todesmaske, realizzandone il prequel Continuum, il soffio del male nel 2012. Sua è la serie di spionaggio Hydra crisis, firmata con lo pseudonimo di Jo Lancaster Reno, cui ha fatto seguito la nuova tranche narrativa Agente Nemesis. Nel 2018 ha pubblicato a puntate la prima stagione del serial digitale Cruciform, reboot del romanzo Ogni respiro che fai, uscito nel 2003: una originale e terrificante rivisitazione del mito del vampiro. Sceneggiatore e soggettista, ha lavorato per la Taodue di Mediaset alla realizzazione della serie tv Il tredicesimo apostolo.

Prima edizione: febbraio 2019
Pagine: 235
Formato: 12 x 19,5
Brossura con risvolti
Prezzo: € 14,90
ISBN: 978-8897879251

Acquista Bloodyline